giovedì 5 gennaio 2012

Ricotta brulèe



Dopo tanti dolci delle feste c'è bisogno di qualcosa di semplice, leggero e veloce.
Forse ricorderete che non mi piace usare la panna,  talvolta devo arrampicarmi  sugli specchi per imitare  un dolce, almeno alla lontana senza usare la panna..... Lo so, la crema catalana o la crema brulèe sono un'altra cosa....  questa è una leggerissima alternativa !


Ingredienti

ricotta 300 gr
bucce di arancia biologica seccate e tritate 3 cucchiaini
zucchero di canna 30 gr


Preparazione

Mescolare la ricotta con la polvere di arancia e lo zucchero. Mettere in un cocottina e spolverare di zucchero. Con il bruciatore a gas caramellare la superficie.




.

19 commenti:

  1. Leggerissimo è vero,ma che profumo ancora di feste e allegria.Quella polverina è magica e le tue stelline saranno ancora più deliziose,un dessert delicato e raffinato come te bella signora!!Che piacere ritrovarti,ti abbraccio forte forte e ti auguro un anno strepitoso mia viaggiatrice :))!!!

    RispondiElimina
  2. veramente una ottima idea, deve dare secondo me valore aggiunto al dolce.buon anno!

    RispondiElimina
  3. meravigliosa un assaggino?dai andiamo a preperarci io porto le scope ultimo modello tu porta il carboneeeeeee

    RispondiElimina
  4. Idea carinissima! prenderò spunto sicuramente da questa ricetta per dei dessert leggeri e salutari!
    Complimenti! Baci! ciao

    RispondiElimina
  5. Rossellina cara ciao!!!
    Sai trasformire delle ricettine semplici in qualcosa di unico,bravissima.
    Sapessi che pessime vacanze natalizie ho passato: una tosse seccante da fumatrice accanita,una tendinite alla spalla con dolori lancinanti e,come se non bastasse,il computer distrutto. Ho dovuto far cambiare il disco rigido ed ho rischiato di perdere il lavoro di mesi (foto,ricette ed altro).Ora ho il mio computer ma ci sono cose che non vanno..mi viene da urlare!!!Domani verrà il mio solito alunno che,spero,aggiusterà qualcosa.
    Intanto fra pochi giorni si ritorna a scuola e mi sento più stanca di prima. Aspettavo le vacanze con trepidazione e sono,invece,rimasta chiusa in casa senza poter fare quello che desideravo.....però non ho smesso di cucinare e di preparare qualche buon piattino.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Anche io ho scoperto la polvere d'arancia e trovo che utilizzata con la ricotta sia ottima.
    Queste cocotte permettono di coccolarsi senza sensi di colpa!
    buona giornata
    loredana

    RispondiElimina
  7. Lo credo anche io...Buon Anno cara e buona Epifania...ciao.

    RispondiElimina
  8. Ora bisogna iniziare a fare cosi'...si sta' esagerando con la panzate...mi riprometto sempre di stare qualche settimana a dieta ma nn lo faccio mai mi piace troppo mangiare!!! nn vorrei fare la dieta x la linea(di quella nn me ne puo' fregar di meno) ma x il mio fegato che ormai sventola bandiera bianca!!!! ahahahah usero' sicuramente la tua ricetta ^-^

    RispondiElimina
  9. Buongiorno Rossella! e auguri molteplici ;-)
    questa ricottinaCocottina è stupenda...e mi fa venire in mente che nel club delle pirottine potrei fare una serata "brulé"...la pistola è stupenda! vero oggetto del desiderio! baci!!!

    RispondiElimina
  10. Che delizia...ma a me la pistola fa paura...L'ho regalata ma non l'ho presa per me!

    RispondiElimina
  11. ciao rossellina sono sorpresa dalla velocita' e dalla bellezza di questo dolcino, pensavo ci andassero anche le uova, invece no, meglio, colesterolo ringrazia.) grazie la faro' sicuramente, baci rosa buona epifania.)

    RispondiElimina
  12. delle ricottine molto profumate una bella idea per riciclare le bucce di arancia

    RispondiElimina
  13. Io l'ho trovata una ricettina deliziosa e semplice come piace a me. La provo.

    RispondiElimina
  14. Carissima, concordo con Dona! Eppoi ci sono ricotte buonissime e quindi questa tua ricetta si presta a molte versioni!
    Mi manca il bruciatore a gas, per ora devo fermarmi con gli acquisti, ma chissà magari più in là. Molto belle le coppette a stellina. Mi piacciono sempre le tue ricette.
    Buon sabato!

    RispondiElimina
  15. ricetta perfetta per marito e figlioletta! buona domenica!

    RispondiElimina
  16. Sarà che anch'io ho poca simpatia per la panna mentre adoro tutto ciò che è a base di ricotta, ma le tue stelline brulè mi sembrano deliziose e anche molto belle. Tanti auguri di buon anno, che il 2012 ti regali serenità e belle sorprese. Un bacione

    RispondiElimina
  17. Ricetta nuova per me,grazie
    ciao

    RispondiElimina
  18. io vado matto per la ricotta inoltre rispetto alla crema è più leggero

    RispondiElimina
  19. Ho tutto, anche il cannello da inaugurare,bacio.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails