lunedì 15 luglio 2019

Crema di piselli con "rice ball"

                             
Ho trovato un attrezzo che si chiama "rice ball" che permette di fare delle palline di riso tutte uguali che potranno rendere più attraente un primo decisamente semplice.

Ingredienti

per cinque persone:
Riso tipo Originario gr 150
zafferano 1 bustina
peperoni e zucchine per decoro
piselli congelati gr 500
cipolla
sale e olio


Preparazione

Cuocere il riso in acqua bollente con lo zafferano.
Ritagliare da un peperone cotto e da una buccia di zucchina sbollentata eventuali decori.
Condire il riso cotto con poco olio e procedere col "rice ball" a formare la palline avendo l'accortezza di mettere il decoro sul fondo.


Queste palline di riso si possono preparare anche ore prima e poi scaldare leggermente in forno.
Cuocere qualche fetta di cipolla in poco olio e poi cuocervi insieme i piselli, aggiungendo acqua e sale.
Frullare i piselli e servire la crema in una fondina con sopra le palline di riso.
Un filo d'olio sulla crema e si può portare in tavola.




lunedì 8 luglio 2019

Quindim


Si pronuncia kindim ed è un dolcetto portoghese.

Ingredienti

cocco in polvere gr 150
acqua 3 cucchiai
lime succo di 2
tuorli 6
zucchero gr 150 
latte condensato gr 400
mandorle in polvere 1 cucchiaio


Preparazione

Mescolare il cocco con acqua e succo di lime. Lasciare riposare per 10 minuti poi aggiungere i tuorli, lo zucchero e le mandorle. Mescolare e aggiungere il latte condensato. Mescolare bene.
Imburrare gli stampini e spolverarli con farina o zucchero e riempirli con l'impasto per poco più di metà.
Cuocere a bagnomaria in forno caldo a 180° per 40 minuti.


lunedì 1 luglio 2019

Anguria e ananas

                                    


Semplicemente delle fette di anguria con degli intarsi di ananas fatti con gli stampini da biscotti.
Servire il tutto ben freddo !!!



lunedì 24 giugno 2019

Pan di Spagna con frutta caramellata

                             

Ingredienti

Per il pan di Spagna
uova intere 200 gr
tuorli 100 gr
zucchero 117 gr
farina di riso 117 gr
fecola di patate 50 gr
olio di semi 30 gr
vaniglia 1 bacca
limone, buccia grattugiata di mezzo

Per la frutta
ananas
ciliegie 
zucchero
Alchemens


Preparazione

Il giorno prima preparare il pan di Spagna. In un pentolino mescolare le uova con i tuorli, aggiungere zucchero, vaniglia (se non si ha l'estratto  aprire un baccello e utilizzare i semini interni)  e mettere sul fuoco mescolando di frequente  fino a portare tutto alla temperatura di 45°.
Togliere dal fuoco e montare a lungo fino a quando non sarà bello gonfio. Aggiungere buccia di limone, l'olio e la fecola e la farina di riso setacciate. Mescolare con delicatezza.
Mettere della carta da forno su una teglia abbastanza larga, imburrarla, spolverare con la farina di riso e versarvi il composto. Infornare a forno caldo a 200° per 20 minuti.
Lasciar raffreddare e con degli stampini ritagliare dei dischi di pan di spagna.

Snocciolare le ciliegie e saltare in padella con un po' di zucchero fino quasi a caramellare.
Tagliare a cubetti l'ananas e saltare in padella con un po' di zucchero.
Bagnare il dischi con l'Archemens e disporre sopra la frutta caramellata.



lunedì 10 giugno 2019

Liquore con noccioli di nespole

                            

E' un liquore che assomiglia un po' all'amaretto di Saronno.



Ingredienti

noccioli di nespole gr 250
alcool gr 500
zucchero gr 150
acqua gr 500


Preparazione

Mettere in infusione in alcool i noccioli per 40 giorni in un barattolo di vetro ben chiuso.
Passati 40 giorni bollire lo zucchero con l'acqua e lasciar raffreddare.
Filtrare l'alcool e buttare via i noccioli. Unire alcool e acqua zuccherata e mescolare bene.
Se risultasse troppo forte di gradazione alcolica aggiungere un po' d'acqua.
Lasciar riposare ancora per 15 giorni.



lunedì 3 giugno 2019

Mandorle caramellate lucide

                                         

Ingredienti

mandorle gr 200
zucchero gr 200
acqua 1 bicchiere


Preparazione

Mettere tutto in una padella larga e cuocere a fuoco medio. Quando lo zucchero si sarà sciolto incominciare a girare in continuazione, spengere il fuoco e continuare a girare fino a quando lo zucchero caramellato non avrà aderito bene alle mandorle.
Mettere le mandorle su un paio di piatti piani, smuoverle in modo che non si attacchino al piatto, e quando saranno meno appiccicose, con una spatola appiattirle il più possibile. Appena si saranno  raffreddate con una forchetta staccarle in modo da avere delle singole mandorle




lunedì 27 maggio 2019

Polpettone estivo



Semplice semplice ... da consumare tiepido e accompagnato da una salsina fatta con un trito di prezzemolo , basilico, origano e capperi e volendo anche un mezzo spicchio di aglio; tutto ben tritato.

Ingredienti
carne di manzo tritata 300 gr
carne di vitello tritata 300 gr
carne di maiale tritata 300 gr
ricotta 300 gr
uova 3
parmigiano grattugiato 50 gr
sale, pepe e noce moscata


Preparazione

Amalgamare tutti gli ingredienti, dare la forma di un polpettone, incartare in carta da forno e cuocere dentro a una pirofila in forno caldo a 180° per un ora e mezzo. Lasciar intiepidire e tagliare a fette. Da servire tiepido.

Per la salsina il prezzemolo deve essere di più rispetto al basilico, i capperi devono essere dissalati per almeno un'ora in acqua, le dosi saranno le vostre....

lunedì 20 maggio 2019

Carote !

                             










 







Tristi periodi di dieta, poca cucina, pochi amici a cena, attacchi di fame distruttivi poi si ricomincia ...  Le carote con questi bei colori danno allegria... e nessuno mi dica che le carote non sono la verdura più indicata per la dieta !!! Lo so.

Tanti anni fa, quando facevo l'orto avevo preso i semi di queste carote variopinte in Inghilterra da Thomson & Morgan, avete mai visto il loro catalogo ? Tutte le varietà del mondo ! Un'infinità di semi sia di verdure che di fiori....



Related Posts with Thumbnails