lunedì 29 febbraio 2016

Insalata russa alla piemontese


Quando d'estate ceniamo insieme Iole chiede sempre "cosa porto?" e la nostra risposta è sempre la stessa "la tua insalata russa !". Ho provato a rifarla, non ho aggiunto i cetriolini sott'aceto tagliati fini che lei mette perchè qualcuno non li apprezzava ma il risultato è sempre strepitoso. Una bontà !


Ingredienti

patate
carote
piselli
cornetti
maionese
tonno
capperi
eventualmente cetriolini sott'aceto


Preparazione

La quantità delle varie verdure è un po' legata ai singoli gusti, io abbondo con le patate e le carote e metto in proporzione meno cornetti e piselli perchè potrebbero dare un sentore di "erba" non desiderato.
Tagliare le verdure a piccoli quadretti e cuocere in acqua salata facendo attenzione che restino al dente.
Far raffreddare e condire con maionese nella quale avrete aggiunto del tonno frullato insieme a qualche cappero dissalato.

La maionese usata in  questa ricetta è fatta con le  indicazioni  della mia amica Carla, è una maionese dove l'uovo viene appena scaldato per evitare il possibile rischio salmonella che ci può essere con le uova crude.

Maionese Carla

Ingredienti

succo di limone 30 gr
sale i cucchiaino scarso
uova: 1 intero e 1 rosso
olio di girasole


Preparazione

Ricetta Bimby: mettere il succo di limone a scaldarsi  a 100 gradi vel 5 per 1 minuto, sempre con le lame in movimento aggiungere le uova e il sale. Aggiungere l'olio a filo vel 7 x circa un minuto o comunque fino a quando la maionese non avrà la consistenza voluta.

Per chi vuole farla a mano: scaldare il limone quasi fino al bollore e poi mettere le uova uno alla volta mescolando velocemente, aggiungere il sale e incorporare l'olio versandolo a filo fino a raggiungere la densità voluta.





13 commenti:

  1. da piemontese non posso che apprezzare!l'ho giusto mangiata home made ieri!

    RispondiElimina
  2. anche io da piemontese ti faccio i complimenti :-)

    RispondiElimina
  3. Buona.....e cara la Iole!!!!

    RispondiElimina
  4. Io sono una di quelle che non ama i cetriolini quindi avrei gradito la tua versione senza :)

    RispondiElimina
  5. Mi piace questa versione piemontese con il tonno ..da fare!!!
    buona giornata...ciao!

    RispondiElimina
  6. la maionese fatta in casa è tutta un altra cosa, brava

    RispondiElimina
  7. Mi permetto di aggiungere la mia variazione: cubetti di mela verde...

    RispondiElimina
  8. buonissima io odio i cetrioli sott'aceto

    RispondiElimina
  9. Bellissima e molto invitante l'insalata russa piemontese, ma anche per me senza cetrioli!!!
    Buon fine settimana
    Flora

    RispondiElimina
  10. io adoro l'insalata russa, una volta assaggiata non se ne puo piu' fare a meno!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  11. Adoro l'insalata russa in tutte le varianti... con la maionese casalinga è strepitosa, bravissima Rossella!!!!!

    RispondiElimina
  12. Rossella, adoro l'insalata russa ma non mi è mai venuta come avrei voluto...Proverò la tua deliziosa ricette quanto prima! Strepitosa la maionese con l'uovo pastorizzato...Complimenti! Baci, Mary

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails