lunedì 4 giugno 2012

Carni fredde con salsa verde e ciliegie sott'aceto

Un petto di pollo arrosto e un piccolo pezzo di vitellone pure lui arrosto ma serviti ben freddi e affettati, accompagnati da una salsa verde classica e da ciliegie sott'aceto.
Non ho resistito a provare le ciliegie appena preparate, di fatto dovrebbero restare nel vasetto almeno un  mese per assorbire anche l'aroma dei semi di senape.


Ingredienti

petto di pollo arrosto
vitellone arrosto
ciliegie
aceto di mele
semi neri di senape
zucchero
alloro 1 foglia
vino bianco

Per la salsa verde

prezzemolo un mazzetto
uovo sodo 1
capperi sotto sale 1 cucchiaio
aceto 1-2 cucchiaini
sale
peperoncino
acciuga sott'olio
olio d'oliva, sale

Preparazione

Per la salsa verde: nel frullatore solo e foglie del prezzemolo, i capperi ben sciacquati e dissalati, l'acciuga, l'uovo sodo freddo, l'aceto, un pizzico di sale  e un po' d'olio. Frullare,  aggiungere ancora olio fino alla densità desiderata e frullare ancora.

Per le ciliegie sott'aceto: scegliere delle ciliegie intatte e col gambo. Far bollire un quarto di aceto con tre quarti di vino bianco con una foglia di alloro e un cucchiaino di zucchero. Far bollire con le ciliegie per un minuto appena e scolare. Metterle nei vasetti col liquido caldo aggiungendo un cucchiaio di semi di senape per vasetto. Chiudere bene.

Affettare i due arrosti e servire.






19 commenti:

  1. idea meravigliosa e molto particolare da provare

    RispondiElimina
  2. Non sapevo delle ciliegie sott'aceto, molto interessante!! Un connubio di sapori da far rinvigorire un semplice petto di pollo! ciao e buona settimana.

    RispondiElimina
  3. Mangiare carni fredde non mi dispiace,ovvio che dipende da come sono state cucinate. Interessante la salsa di accompagnamento e così pure le ciliegie. Bellissimo quel ramo. Buona settimana, ciao.

    RispondiElimina
  4. Splendida idea le ciliegie sott'aceto, da fare, buona settimana :-)

    RispondiElimina
  5. Che bella ricetta cara Rossella.Non ho mai visto i semi di senape,se li trovo non mancherà a me comprarli.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. che spettacoloooooooo!! complimenti...

    RispondiElimina
  7. Da provare sia la salsa verde, che rende certamente più invitante la carne per le mie streghette, sia le ciliegie all'aceto che mi incuriosiscono molto. Grazie!
    Ti abbraccio! :)

    RispondiElimina
  8. Meraviglia...mi fa anche pensare al mio amareno che quest'anno ha pochissimi frutti, chissà perché. La salsa verde così la fa anche la mia mammetta e la usa per i lessi. Cmq il tuo piatto é molto invitante!

    RispondiElimina
  9. Che belle queste cose che "faii da te" cara Rossella! Ma il ciliegio? del tuo giardino????

    RispondiElimina
  10. devo dire che quelle ciliegie sotto aceto ispirano molto, quando si fanno le cose in casa è difficile non avere volgia di provarle anche se bisognerebbe aspettare

    RispondiElimina
  11. Ciao carissima!
    In questi giorni sono assente su parecchi blog, e c'è un motivo ben preciso... nulla di grave, assolutamente, se hai tempo e voglia di passare a visionare il mio ultimo post (che nessun altro post soppianterà fino al 18 giugno) capirai perchè ^_^ !

    Un abbraccione, forte e stretto!

    M@ddy

    RispondiElimina
  12. Mammina quel meraviglioso cesto di ciliege ^_^ Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  13. davvero particolarmente invitante questa salsina

    RispondiElimina
  14. Che bel cesto di ciliegie! Anche se preferirei prenderle direttamente da quel bel ramo :-) Sotto aceto è un'idea da provare sicuramente!
    Un abbraccio cara Rossella e grazie, ho risolto per il profilo

    RispondiElimina
  15. Sono sempre l'ultima a commentare i tuoi post.....ma ancora una volta per dirti che questa la provo, compresa la magica salsa verde, ottima con le carni fredde,,,
    ma le ciliegie sono le tue, vero?
    che delizioso cestino..
    ciao cara
    luisa
    (by Aldo)

    RispondiElimina
  16. Sono sempre l'ultima a commentare i tuoi post.....ma ancora una volta per dirti che questa la provo, compresa la magica salsa verde, ottima con le carni fredde,,,
    ma le ciliegie sono le tue, vero?
    che delizioso cestino..
    ciao cara
    luisa
    (by Aldo)

    RispondiElimina
  17. lastufaeconomica20 giugno 2012 08:57

    Ho proprio dei semi di senape che girano nella dispensa, ecco come usarli.
    Troppo originali le tue ciliegie sotto spirito, provo senz'altro. Però non credo vadano bene le amarene, troppo asprigne, cosa dici? Hai qualche ricetta appunto per le amarene?
    Bellissima l'abbinata cibo e fiori del tuo blog, mi piace tantissimo.
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ! Per le amarene prova a metterle ricoperte di zucchero in vasetti ben chiusi e al sole. Agita i vasetti ogni tanto. Per l'utilizzo dei semi di senape prova a metterli nei vasetti con dei cetriolini sott'aceto... un abbraccione !!!

      Elimina

Related Posts with Thumbnails