lunedì 14 ottobre 2019

Zuppa di orzo

                                 

Si entra nell'autunno....E' una ricetta di tempi passati, un ricordo d'infanzia di mio marito.  Con un laborioso recupero della ricetta, mia cognata Chiara ce l'ha preparata.
Non credo che sarò mai capace di affettare "piedini" o tagliare "cotenne", ma non si può mai sapere, ero incredula  anche di riuscire a mangiarli e invece li ho apprezzati e gustati....


Ingredienti

orzo lavato gr 100 per 4 persone
guanciale a fette 5 fatte a pezzetti
sedano 1 gambo
carota 1
cipolla 1
patata 1 tagliata a quadretti
cotenna di maiale 8 pezzi
piedino di maiale 1
costine di maiale 1 o 2
brodo di carne 1 litro o anche di più
olio, sale e pepe


Preparazione

In una pentola sbollentare per 5 minuti la cotenna di maiale. Scolare e buttare l'acqua.
In un'altra pentola sbollentare per 5 minuti il piedino di maiale tagliato in quattro. Scolare e buttare l'acqua.
In un'altra pentola sbollentare per 5 minuti le costine. Scolare e buttare l'acqua.
Rosolare il guanciale con l'orzo a fiamma bassa e mettere tutta la carne, le patate, mescolare  e aggiungere il brodo di carne e se serve anche un po' di acqua.
Cuocere coperto per 3 ore o in pentola a pressione per un'ora e mezzo.



3 commenti:

  1. Buona saporita e consistente. Ottima per l'inverno. Io lo faccio solo con la pancetta affumicata. Da provare questa versione.
    Buona settimana...baci!😊

    RispondiElimina
  2. una ricetta di altri tempi, che sarei curiosissima di assaggiare! non ho dimestichezza con ingredienti come la cotenna di maiale o il piedino, ma quando ho assaggiato fagioli e cotiche sono rimasta folgorata da tanta bontà e se provassi questa zuppa sono sicura che succederebbe lo stesso!

    RispondiElimina
  3. ADORO LE ZUPPE, MOLTO SAPORITA ED ORIGINALE LA TUA, COMPLIMENTI. BACI SABRY

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails