lunedì 7 ottobre 2013

Pesto di cavolo fiolaro


Il cavolo fiolaro è un'antica varietà di broccolo coltivata in Veneto (broccolo di Creazzo), ha un sapore delicato,  si cucina in tanti modi ma a me piace farne del pesto per condire la pasta.


Ingredienti

cavolo fiolaro 500 gr
mandorle un pugno
aglio mezzo spicchio
peperoncino
parmigiano reggiano grattugiato
olio
ghiaccio 2 cubetti
sale


Preparazione

Tostare le mandorle e poi frullarle con mezzo spicchio di aglio.
Bollire il cavolo per 15 minuti e raccogliere l'acqua di cottura per poi cuocerci la pasta.
Aggiungere il cavolo alle mandorle insieme a due cucchiai di parmigiano, un po' di sale, un po' di peperoncino e due cubetti di ghiaccio per mantenere vivo il verde della verdura.
Frullare, aggiungere un po' d'olio e frullare ancora.
Se il pesto risultasse denso aggiungere un po' di acqua di cottura al momento di condire la pasta .





16 commenti:

  1. Adoro i broccoli, e il tuo pesto mi piace un sacco! Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Non avevo mai sentito parlare di questo broccolo. Assomiglia alle cime di rapa

    RispondiElimina
  3. una bella ricetta, non lo conosco .. a me sembra il cavolo nero toscano ( abbiamo una fantasia..incredibile noi blogger , sorrido ) ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no, sono toscana e ho nell'orto del cavolo nero, è diverso, è un'antica varietà e il sapore ricorda quello delle rape.

      Elimina
  4. Mi piacciono i broccoli, questi non li ho mai mangiati.

    RispondiElimina
  5. Ciao Rossella grazie per la tua visita nel mio blog, contraccambio volentieri, una ricetta sicuramente da provare.
    Un saluto a presto!

    RispondiElimina
  6. adoro tutti i tipi di pesto e il tuo lo trovomolto saporito e di stagione.

    RispondiElimina
  7. ciao Rossella , mi piace questo tuo modo di sperimentare cose nuove e originali, brava, bellissimo questo pesto con il cavolfiore fiolaro, mai provato , ma penso che sia 'na squisitezza, complimenti, bellissimo da vedere , ciao baci rosa a presto, buona serata.)

    RispondiElimina
  8. Ma guarda un po'...cavolo e mandorle. Un'ottima idea!

    RispondiElimina
  9. Da te scopro sempre qualcosa di nuovo :) Non avevo mai sentito questa varietà di cavolo, ha una forma che mi richiama un mix di cime di rapa e catalogna. Mi intriga un sacco il tuo pesto. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  10. Il pesto è proprio facile farlo ... ma ci vuole tanta fantasia per trovare la formula migliore con verdure alternative ... Bravissima Rossella, grazie per la dritta.
    Buon pomeriggio
    Mandi

    RispondiElimina
  11. I tuoi ingredienti sono sempre particolari .Dove lo trovo a Trapani il cavolo fiolaro? Non fa niente,mi delizio a guardare la tua ricetta. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  12. non conoscevo questo tipo di cavolo, imparo imparo

    RispondiElimina
  13. io sono vicentino si trova solo a vicenza , padova, venezia nei supermarket o mercati se no chi lo ha come privato nel suo orto.
    è squisito , rustico, resistente.
    si fa in molti modi dal primo al dolce
    http://www.ilbroccolofiolaro.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è di Creazzo in provincia di Vicenza

      Elimina
    2. Grazie delle indicazioni !!!

      Elimina

Related Posts with Thumbnails