lunedì 28 gennaio 2013

Ravioli col pizzetto


Sono contenta di aver dato utilità ai "centrini" che da sempre stanno in una scatola....
Per fare questi ravioli ho praticamente passato il mattarello sulla pasta con sopra il pizzetto, ho ottenuto così una pasta decorata e più ruvida....


Ingredienti

farina 00 200 gr
farina di castagne 200 gr
cacao amaro 10 gr
uova 3
patata bollita 200 gr
pecorino 30 gr
parmigiano 20 gr
olio 3 cucchiai
cipolla
zenzero
foglie di salvia
aglio 2 spicchi
sale pepe
vino bianco


Preparazione

Far appassire nell'olio 3-4 anelli di cipolla tagliati sottili insieme a due fettine di zenzero. Il fuoco deve essere bassissimo e all'occorrenza mettere due cucchiai di vino per cuocere la cipolla fino alla sua trasparenza.  A fine cottura togliere lo zenzero e con la forchetta premere sulla cipolla cercando di sfibrarla ulteriormente. 
Passare la patata nel passapatate e insaporire con l'olio e cipolla, aggiungere i formaggi grattugiati, sale e pepe. Far raffreddare.
Mescolare la farina bianca con la farina di castagne, il cacao amaro e un pizzico di sale e impastare con due uova precedentemente sbattute. Lasciar riposare la pasta per mezz'ora coperta con una pellicola trasparente.
Normalmente con il mio tirapasta faccio i ravioli tirando la pasta a livello 5 (in una scala che arriva a 6) in questo caso mi fermo a livello 4, poi infarino bene sotto e sopra la pasta,  metto sopra il pizzetto e passo col matterello in modo che togliendo poi il "centrino" resti sulla pasta il suo negativo.
Taglio col coppapasta, giro i dischetti dall'altra parte e li spazzolo per togliere la farina, con un pennello passo un po' di chiara d'uovo sul bordo (solo una mezza luna) metto un po' dell'impasto di patate, piego e sigillo premendo bene.
I ritagli di pasta che restano da questa lavorazione, tagliuzzati un po',  potranno andare bene per fare una pastasciutta, per esempio, condita con i funghi. Non cercare di rimpastare i ritagli per farne altri ravioli perchè la pasta rimpastata non è più adatta. 
Cuocere in acqua salata per 3-4 minuti, scolare con delicatezza e condire con olio fatto prima insaporire con aglio e salvia.




21 commenti:

  1. bellissima idea così raccolgono di più il condimento e poi sono geniali.buona settimana!

    RispondiElimina
  2. Avevo visto fare i biscotti con il centrino e me ne eero subito innamorata ripremettendomi di provare. Ma tu sei andata ben oltre!!! Geniale l'idea di usarli per decorare la pasta e che pasta! Devono essere uno spettacolo questi ravioli. Un abbraccio, buona settimana

    RispondiElimina
  3. ma tu sei un genio!!!! mi stra piace questa idea!! io ho perso il conto dei centrini della nonna che stanno nei cassetti, ma anche fuori, perchè li adoro,la mia casetta è un salto nel passato...

    RispondiElimina
  4. io con questa tecnica ho fatto dei biscotti ma i ravioli sono fantastici bravissima!!!!un saluto....

    RispondiElimina
  5. E' la prima volta che vedo questa cosa del centrino: carinissima davvero! Complimenti! :)

    RispondiElimina
  6. Rossella, questa sì che è un'idea alla quale non avrei pensato mai da sola! Che bel risultato! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  7. prima di tutto bellissimi...e poi sicuro deliziosi!!!

    RispondiElimina
  8. mi ha fatto molto sorridere perchè non avevo capivo subito, mi fai venire in mente i testaroli con lo stampino :-)

    RispondiElimina
  9. Ne sai una più del diavolo ai fornelli (in senso buono eh!!): centrini, cacao e castagne insieme non li avevo mai sentiti, chissà che sapore, vorrei essere lì per assaggiarli!

    RispondiElimina
  10. Mi piace l'idea. Bella e creativo divertimento.

    RispondiElimina
  11. Ciao :-)
    Volevo dirti che se passi nel mio blog c'è un premio per te! ♥
    Buona serata,
    Inco.

    RispondiElimina
  12. mi piace l'approccio si usa quello che si ha con originalità :-)

    RispondiElimina
  13. Che genialata!!!!Non avrei mai pensato ad una simile soluzione.
    Bravissima.
    Una tua ricetta compare nel mio ultimo post....grazie!!!

    RispondiElimina
  14. Geniale!!! Domani tiro fuori tutti i centrini che ho nei cassetti!!!!
    bacioni ficoeuva

    RispondiElimina
  15. Ciao Rossella, che meraviglia, i centrini li adoperavo anni fa quando facevo ceramiche, li usavo come stampi per dei piatti, peccato che li abbia regalati tutti :-(
    Buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
  16. Una ne fai e cento ne pensi! Una vera golosità carissima amica e come poteva non essere. Un abbraccio e buon fine settimana♥

    RispondiElimina
  17. █▀▀ █▀█ █║║ █▀░░ █ █║║░░█▀▀ █▀█ █║║ █▀
    ▀▀█ █▀█ █║║ █▀░░ █ █║║░░▀▀█ █║█ █║║ █▀
    ▀▀▀ ▀║▀ ▀▀▀ ▀▀░░ ▀ ▀▀▀░░▀▀▀ ▀▀▀ ▀▀▀ ▀▀

    ____________▒▒
    ___________▒░░▒
    __________▒░░░░▒
    _________▒▒▒▒▒▒▒____
    ___▒▒▒▒▒________▒▒▒▒▒
    ___▒░░▒__▒▒▒▒___▒░░▒
    ___▒░▒_▒▒░░░░▒▒_▒░▒
    ___▒▒_▒░░░░░░░░▒_▒▒
    ___▒_ ▒░░░░░░░░░▒_▒
    __▒▒ ▒░░░░░░░░░░░▒ ▒▒
    _▒░▒ ▒░▓▓▓░░░▓▓▓░▒ ▒░▒
    ▒░░▒ ▒░▓o▓░░░▓o▓░▒ ▒░░▒
    _▒░▒ ▒░▓▓▓░░░▓▓▓░▒ ▒░▒
    __▒▒ ▒░░░░░▒▒░░░░▒ ▒▒
    ___▒_▒░░░▓░░░▓░░▒_▒
    ___▒▒_▒░░░▓▓▓░░▒_▒▒
    ___▒░▒_▒▒░░░░▒▒_▒░▒
    ___▒░░▒__▒▒▒▒___▒░░▒
    ___▒▒▒▒▒_______▒▒▒▒▒
    _________▒▒▒▒▒▒▒
    __________▒░░░░▒
    ___________▒░░▒
    ____________▒▒

    Splendida giornata! ¡Feliz día!
    ░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░█████████
    ░░███████░░░░░░░░░░███▒▒▒▒▒▒▒▒███
    ░░█▒▒▒▒▒▒█░░░░░░░███▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒███
    ░░░█▒▒▒▒▒▒█░░░░██▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒██
    ░░░░█▒▒▒▒▒█░░░██▒▒▒▒▒██▒▒▒▒▒▒██▒▒▒▒▒███
    ░░░░░█▒▒▒█░░░█▒▒▒▒▒▒████▒▒▒▒████▒▒▒▒▒▒██
    ░░░█████████████▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒██
    ░░░█▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒█▒▒▒▒▒▒▒▒▒█▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒██
    ░██▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒█▒▒▒██▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒██▒▒▒▒██
    ██▒▒▒███████████▒▒▒▒▒██▒▒▒▒▒▒▒▒██▒▒▒▒▒██
    █▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒█▒▒▒▒▒▒████████▒▒▒▒▒▒▒██
    ██▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒█▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒██
    ░█▒▒▒███████████▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒██
    ░██▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒████▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒█
    ░░████████████░░░█████████████████

    RispondiElimina
  18. Questa si che è un'idea geniale!
    Buona serata :)

    RispondiElimina
  19. Complimenti per il blog per le ricette e per questa idea geniale!!! Anche io ho un sacco di INUTILI centrini, così finalmente hanno uno scopo :D
    Un abbraccio ed a prestissimo (mi sono unita ai tuoi lettori!)

    RispondiElimina
  20. Ciao Rossella,
    i tuoi ravioli sono pazzeschi! E' un'idea geniale!
    A presto,
    Alessandra

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails