lunedì 10 dicembre 2012

Sciroppo di zenzero


Namastè ! Sono tornata, stanca e soddisfatta  ma rimando i commenti del viaggio  a quando le foto saranno selezionate....
Per adesso vorrei condividere questa ricetta base che mi permetterà di offrire nel pranzo di Natale un sorbetto digestivo prima dei dolci.

Questo sciroppo di zenzero ha svariati utilizzi. Da tenere in dispensa sempre pronto all'uso.
Nelle fredde giornate invernali, o dopo un ricco pranzo,  si può bere in acqua bollente (2 cucchiaini per tazza), oppure se ne può mettere qualche goccia sul piatto per accompagnare del formaggio, oppure entrare nella cottura della frutta cotta, oppure in estate con acqua gasata e ghiaccio diventa un ginger ale , oppure può dare una nota agrodolce a verdure o carne, oppure diluito con una soluzione di acqua e zucchero  e messo in  gelatiera può diventare uno sfizioso, digestivo e candido sorbetto di fine pasto...

Ho rifatto in seguito questo sciroppo senza utilizzare ilfruttapec, direi che va benissimo anche senza.


Ingredienti

zenzero fresco gr. 620
zucchero gr 500
acqua ml 550
fruttapec 2:1 1 bustina (si può omettere, dà solo un po' di densità al liquido)

Preparazione

Sbucciare e centrifugare lo zenzero e poi diluire il succo ricavato (io ne ho ricavato 550 ml) con l'acqua,  aggiungere lo zucchero e aggiungere la busta di fruttapec.
Portare a ebollizione e far bollire per 3 minuti sempre mescolando.
L'aggiunta di pectina rende il liquido omogeneo e leggermente cremoso e così si può usare meglio.
Mettere il liquido bollente  nei vasetti sterilizzati e chiudere bene e subito. Avvolgere i vasetti in una coperta e tirarli fuori solo il giorno dopo. Un raffreddamento più lento aiuta il formarsi del sottovuoto nei vasetti. Zucchero e sottovuoto permetteranno la conservazione e la consumazione dello sciroppo nei mesi successivi.




17 commenti:

  1. Bentornata cara Rossella!!!!!
    Ti sei divertita? Aspetto con piacere di vedere le fotografie del tuo viaggio.
    Ho già copiato questa bella ricetta con lo zenzero,leggo che si può utilizzare in tanti modi. Grazie per la condivisione.

    RispondiElimina
  2. eccoti Rossella :) ti pensavo giusto ieri e mi dicevo che forse era giusto il tempo del tuo rientro (;))
    Aspetto con curiosità le tue foto (che imifanno sempre fare un bel viaggetto da seduta al monitor) e intanto annoto lo sciroppo, dato che lo zenzero è uno dei miei gusti favoriti
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Immagino sia speciale!
    Un caro saluto...
    Silvia

    RispondiElimina
  4. Bentornata, questo sciroppo, che replicherò q.p. in quanto io essere persona zenzero-dipendente, mi distrarrà nell'attesa del tuo repotage di viaggio. Un abbraccio con gioia ♥

    RispondiElimina
  5. bentornata!!!voglio sapere tutto ma proprio tutto del tuo favoloso viaggio...mi raccomando facci vedere anche le foto...ti abbraccio..ps.buonissimo lo sciroppo di zenzero....

    RispondiElimina
  6. ┌───┐,,,,,, ,,, ,,,,(‾‾)_ ,, ,(¯`v´¯) (_)(_),,,
    │┌┐─│, Ƹ̵̡Ӝ̵̨̄Ʒ,,,,(_,◕,_),,,,(¯`۝ ´¯),,,,║,,,
    │└┘─│┌──┐┌───┐),,,,,,(_.^._¯)
    │─┌─┘│└─┐│┌┐┌┘█▀█▀█ █▀▀▀█(¯`v´¯)
    │─│──│┌─┘│┌┐└┐║║█║║ █▀▀║▄¯ `◕´¯)
    └─┘──└──┘└┘└─┘║║▀║║ ▀▀▀▀▀(_.^._)
    SI AVVICINA IL
    ▐█║█▐▀█ ▀█▀▐██▐║▐█
    ▐║██▐▄█ ║█║▐▄█▐║▐▄
    ▐║║▐▐║█ ║█║▐║█▐▄▐▄


    ……/\…………………*………*………*….*…….*…..
    …../..\……./\………….*…………*…..*………*…….
    …./….\…../..\……*………….*………*……..*…….*.
    …/_…_\…/….\…….*….*………*……….*…….*….
    …./…..\../_…_\…*…………..*………….*……*……
    …/…….\./…….\….*…….*………*……..*.*…….*.
    ../_……_\………\ ……*…….*………*……..*…….*
    …/……..\………_\…*………*…….*………*……..*.
    ../……….\………\………*…….*………*……..*…..
    ./…………\…….._\..*….*…__██__…..*……*…..
    /________\………\…..*…….( • • )…..*…….*…..
    ……|…|_________\.*……..─(░•░)─….*…….*…
    ……|…|….|…|.*………..*…..(░ • ░)……**…….*
    =================================


    —-//———-██████
    \\–\/–//—–██████
    -\\-▌-//–██████████
    –\\▌//—-(▓)———–(▓)
    —\▌/—-(▓).–◒-►-◒–(▓)
    —-▌——(▓)—- = —-(▓)
    —-▌———-(▓)—-(▓)
    —-▌—–(▓)—– ✺ —–(▓)
    —-▌–(▓)——– ✺ ——–(▓)
    —-▌-(▓)——— ✺ ———(▓)
    —-▌-(▓)——— ✺ ———(▓)
    —-▌–(▓)——– ✺ ——–(▓)
    ————(▓)(▓)(▓)(▓)(▓)

    RispondiElimina
  7. bentornata e subito con una ricetta sfiziosa e in linea con il tuo ritorno.curiosa di sapere il tuo resoconto!

    RispondiElimina
  8. Intanto bentornata, so già che al momento foto impazzirò e desidererò partire immediatamente e dovranno legarmi, infine questa è un'idea splendida per i miei cestini natalizi home made! Grazie! :)

    RispondiElimina
  9. º° ✿ ·.¸.•♪
    Receita ótima e fácil.
    Boa semana!
    Beijinhos.
    Brasil.
    º° ✿✿

    RispondiElimina
  10. Grazie mille per essere passata dal mio blog, con piacere. I sono unita ai tuoi lettori....qui ho già capito che si trovano post davvero interessanti!

    RispondiElimina
  11. Mi hai aperto un mondo: ginger e zenzero sono la stessa cosa!
    Perdonami, bentornata!!!

    RispondiElimina
  12. Rossella che belle idee hai sempre! Allo sciroppo giuro non avevo mai pensato! Adoro lo zenzero in tutte le versioni, ma così è davvero originale! Sono curiosa di sapere qualcosa del tuo viaggio... chissà che meraviglia! Un abbraccio a presto! Any

    RispondiElimina
  13. Bentornataaaaaaaaaaa ^_^ E che spendido rientro Ros, da amate sfegatata dello zenzero con questo sciroppo mi colpisci dritta al cuore. Mi salvo al volo la ricetta e aggiungo alla lista della spesa la materia prima :D! Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  14. confesso di non avere mai pensato allo sciroppo di zenzero, lo vedo bene anche per le sue proprietà naturali che ci fanno stare meglio, mi piace molto :-))

    RispondiElimina
  15. caspitina..quanti svariati usi..davvero ottimo..
    come sempre bravissima !!
    un grosso bacio

    RispondiElimina
  16. Non ho capito bene: Birmania, Laos, India e cos'altro? A parte l'invidia di chi é incatenata qua, lo zenzero ancora non entra in casa...

    RispondiElimina
  17. che meraviglia!!!!! complimenti per l'idea e per il tuo blog!!!! da oggi mi aggiungo e ti aspetto da me!!!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails